SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Catania, pronta riscossa: a Teramo per i tre punti

di :: 13 dicembre 2019 16:42

Catania, pronta riscossa: a Teramo per i tre punti

Il Catania vince a Potenza

Una battuta d’arresto dopo due vittorie consecutive, le uniche negli ultimi cinque match, che sembravano potessero rilanciare le ambizioni degli etnei, non limitandoli a quella sesta posizione in classifica che oggi sembra l’unica possibile. Certo, non poca roba analizzando un campionato spaccato in tre tronconi, in cui la Reggina la fa da assoluta padrona, seguita da quattro squadre vicine tra loro ma lontane dai calabresi. E poi c’è il Catania per l’appunto, la prima delle altre: dove punti fra la quinta e la sesta posizione, occupata dagli etnei.

Il Catania, qualificato ai quarti di finale di Coppa Italia di Serie C, è lontano tre punti da quell’undicesima posizione che oggi è occupata a pari merito da Paganese e Teramo: una piazza da guardare con estrema attenzione, in quanto la prima che estrometterebbe i catanesi dalla possibilità di concorrere per i playoff. Certo, guardando il livello delle primissime in classifica, l’obiettivo è quello quanto meno di difendere la sesta posizione sino alla fine del campionato, così da garantirsi un accoppiamento non estremamente proibitivo nei playoff, per quanto concerne il primo turno.

Se la Paganese è stata affrontata la settimana scorsa, con una pesante sconfitta subita per mano dei campani con il risultato di 3 a 1, domenica tocca all’altra squadra che oggi divide gli etnei dalla zona playoff e quella dell’anonimato, il Teramo. Un match importante fra due compagini separate da appena tre lunghezze, ragion per cui se gli abruzzesi dovessero vincere si porterebbero a pari merito con gli ospiti.

Il Catania parte leggermente sfavorito nel quadro delle quote scommesse sul calcio proposte da bwin: la vittoria degli etnei è piazzata a 2.90, mentre il segno 1 è dato a 2.40. Leggermente più bassa della vittoria teramana la quota relativa al pareggio tra le due formazioni.

Se è vero che dopo Reggina e Bari la formazione allenata da Camplone è il miglior attacco di tutto il Girone C, c’è da dire che eccezion fatta per le ultime tre del campionato quella etnea è la peggior difesa del torneo: difficile da trovare un equilibrio nei rossoblu, che fanno dell’attacco la loro miglior difesa, pur concedendo davvero troppo agli avversari, in particolar modo lontano dalle mura amiche.

Il Teramo però non vive di certo il migliore dei periodi, non arriva alcuna vittoria da cinque partite, il che ha portato gli abruzzesi al di fuori dalla zona playoff: ragion per cui quello del prossimo weekend ha tutte le sembianze di uno scontro diretto, più decisivo per gli uomini di casa che per gli ospiti. Il Catania invece la concreta possibilità di, vincendo, allontanare una diretta e pericolosa inseguitrice in ottica playoff, mantenendo così quella cara sesta posizione fondamentale per un sorteggio meno complicato possibile a fine campionato.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
x

ATTENZIONE