SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Milano: Comune, moduli temporanei per le scuole, assegnata fornitura (2)

06 agosto 2020 17:08
Fonte: Adnkronos

#cronaca

(Adnkronos) - Queste scelte potranno essere soggette a modifiche in seguito a necessità tecniche rilevate nei sopralluoghi da parte dell'impresa aggiudicataria. Al conto totale mancano ancora sei moduli, la cui definitiva collocazione rimane in sospeso per situazioni di emergenza che dovessero verificarsi nel mese di agosto o per i casi in cui non si riuscisse a recuperare spazi con gli interventi di manutenzione ordinaria programmati. Il Comune di Milano ha acquistato questi moduli e finita l'emergenza Covid, potranno essere utilizzati nuovamente per ospitare gli alunni di altri plessi in cui saranno programmati lavori di manutenzione straordinaria, per questo nelle prestazioni richieste all'azienda aggiudicataria è prevista la possibilità di smontaggio o rimontaggio dei prefabbricati per un eventuale successivo riutilizzo in periodo di normale attività. "Grazie ai poteri commissariali del sindaco - commenta Paolo Limonta, assessore all'Edilizia Scolastica - siamo riusciti in venti giorni a costituire l'elenco degli operatori economici e ad aggiudicare la procedura. Un tempo record, necessario in questo periodo di emergenza, per garantire ai bambini e alle bambine la ripartenza in sicurezza della scuola a settembre. Per operare una scelta coerente siamo partiti dalle situazioni più critiche, ovvero quelle che non disponevano di alcuno spazio ulteriore nel loro edificio perché oggetto di lavori in corso o perché ospitano le classi di altre scuole in cui insistono opere di manutenzione straordinaria". Nello stesso tempo "abbiamo accelerato i lavori di manutenzione ordinaria in tutti i plessi. Per questo vorrei ringraziare i tecnici dell'Edilizia Scolastica che hanno lavorato senza sosta per verificare gli spazi, incontrare presidi e trovare soluzioni per recuperare più spazi possibili e gli operatori di MM che si occupano di manutenzione ordinaria per il grande numero di interventi svolti", conclude Limonta.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE