SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Lombardia: martedì Consiglio Regione su semplificazione e sostegno a Rsa

06 maggio 2021 20:45
Fonte: Adnkronos

#politica

Milano, 6 mag. (Adnkronos) - Un progetto di legge di semplificazione e un provvedimento per introdurre una garanzia per sostenere le Rsa lombarde. Sono alcuni dei punti che verranno discussi dalla prossima seduta del Consiglio regionale della Lombardia, convocata per martedì prossimo, 11 maggio. I lavori avranno inizio con l'esame della proposta di atto amministrativo sull'utilizzo del risultato di amministrazione del 2020 e la variazione degli stanziamenti di previsione del prossimo triennio, con relatrice la vice presidente del Consiglio Francesca Brianza della Lega. Prevista quindi la discussione del progetto di legge di semplificazione (relatore Paolo Ghiroldi, Lega) che introduce una serie di interventi di modifica delle leggi in vigore negli ambiti istituzionale, economico e territoriale. Nel complesso si tratta di 19 articoli che eliminano carichi burocratici inutili o norme superate da nuove disposizioni, permettendo agli enti locali e alla Regione di abbattere laddove è possibile i tempi di attuazione di provvedimenti di natura urgente. In particolare vengono introdotte regole che favoriscono l'istituzione di nuovi Comuni o il mutamento delle circoscrizioni comunali e nuove disposizioni riferite a strutture di montagna come bivacchi, rifugi alpini e impianti di risalita: altre norme riguardano il pronto intervento a difesa dei boschi, il piano faunistico venatorio e la realizzazione del sistema informativo sui beni confiscati alla criminalità organizzata. Altre misure sono relative a professioni come il direttore delle agenzie di viaggio e gli autotrasportatori. Un ulteriore pacchetto interviene sulla regolamentazione degli accordi tra Comuni e sui piani di coordinamento dei parchi regionali e sulle aree protette.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE