SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

L. Elettorale: Donazzan (FdI), 'da Consulta bocciatura politica'

17 gennaio 2020 12:51
Fonte: Adnkronos

#politica

Venezia, 17 gen. (Adnkronos) - “Ci troviamo dinnanzi ad una bocciatura politica, ad un responso ben lontano dal sentir comune di una Nazione che vorrebbe scongiurare nuove fasi di instabilità politica generate da un susseguirsi di stravaganti leggi elettorali”. Così Elena Donazzan, Assessore Regionale del Veneto e Responsabile Nazionale Lavoro e Crisi Aziendali di Fratelli d'Italia, sulla bocciatura da parte della Consulta del quesito referendario per una legge elettorale maggioritaria “L'Italia sta pagando a caro prezzo una fase di incertezza politica che dura da anni, che sta causando danni ingenti alla nostra economia reale ed indebolendo il nostro tessuto imprenditoriale. Gli italiani si aspettano, e meritano, che dalle urne emerga una maggioranza chiara e certa, un governo capace di rappresentare e difendere gli interessi nazionali con autorevolezza in Europa e nei principali tavoli di trattativa internazionale - continua Donazzan - un desiderio che cozza, ahimè, con lo spirito di sopravvivenza che sta alla base del tentativo di resuscitare un proporzionale da Prima Repubblica rilanciato da Partito Democratico, sinistre e Movimento 5 Stelle”. “Solo un'ampia quota maggioritaria assegnata alla coalizione vincente può allontanare lo spettro di nuove fasi di instabilità e debolezza politica: una necessità che deve poter contare su di un centrodestra compatto, pronto ad una proposta unitaria che permetta di archiviare definitivamente questo strampalato governo che sta arrecando danno all'Italia e agli italiani”, conclude l'esponente di Fratelli d'Italia.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE