SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Fase 2: Paolo (Cna Lombardia), 'Pil regionale tornato a livelli 2001, quadro drammatico'

23 maggio 2020 11:42 :: aggiornamento 23 maggio 2020 12:11
Fonte: Adnkronos

#economia

Milano, 23 mag. (Adnkronos) - “Siamo molto preoccupati. La Lombardia cresceva da sei anni, si era complessivamente ripresa dopo la grande crisi del 2008, ma il 2020 vedrà di nuovo una picchiata del Pil regionale al -8,6%. Questa tendenza, autenticamente emergenziale disegna un quadro drammatico, che ci riporta indietro ai livelli del 2001". Lo afferma Daniele Parolo, presidente di Cna Lombardia, la confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa. “Da questa crisi possiamo uscire solo se la viviamo come un'opportunità per ridefinire il nostro futuro.” Sul fronte del turismo la delegata di Cna Lombardia al Tavolo Turismo di Regione Lombardia, Eleonora Rigotti, ricorda che "con 39 milioni di presenze, la Lombardia è una delle principali Regioni italiane per movimento turistico". La dinamica del turismo in Lombardia registra il 60% di presenze straniere e una concentrazione dei movimenti tra giugno e settembre, il 45% sul totale. “Non possiamo sottovalutare questa filiera”, aggiunge Rigotti, “60 mila imprese, 270 mila addetti, il 7,5% del Pil regionale: in questa quantità c'è la qualità, e dobbiamo preservarla”. Il segretario regionale di Cna Lombardia, Stefano Binda, si dice convinto che serva “un'azione coordinata e massiccia tragoverno e Regione Lombardia per un piano di rilancio, di stimolo della domanda interna, di attrazione degli investimenti. Regione Lombardia si sta muovendo con un'azione di stimolo delle opere pubbliche negli enti locali, per i quali sono stati stanziati 400 milioni. Per noi è la direzione giusta, ma va rafforzata, diffusa, consolidata, partecipata dalla filiera delle micro e piccole imprese delle costruzioni e dell'impiantistica, autentico snodo di una rete capillare di opportunità di lavoro”.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE