SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Bellini: Parisi "L'amministrazione comunale si impegni per il rilancio di quest'importante istituzione artistica nazionale"

di :: 16 novembre 2019 09:26

paola parisi in campo con pogliese

Paola Parisi (in campo con Pogliese')

Un ordine del giorno per impegnare il sindaco Salvo Pogliese e l'amministrazione comunale a sostenere alcune iniziative utili per salvare il Teatro Massimo "Vincenzo Bellini" di Catania. Lo ha presentato questa mattina, come prima firmataria, la capogruppo di "In campo con Pogliese" Paola Parisi, nell'ambito della seduta di Consiglio comunale straordinaria che si è tenuta nel foyer del Teatro di piazza Bellini. Il testo, che sarà discusso ed approvato dal civico consesso in una seduta successiva, nasce a seguito di una fase di studio della problematica economica e finanziaria dell'ente lirico e delle soluzioni che si potrebbero attuare nel breve e medio termine per garantire la salvaguardia delle attività teatrali e dei livelli occupazionali connessi.

"Ringrazio i colleghi consiglieri che hanno voluto sottoscrivere questa iniziativa mirata a chiedere un impegno alla giunta volto in particolare al coinvolgimento dell'amministrazione regionale nel processo di rilancio del Teatro - ha detto Parisi. A nostro avviso, occorre che il contributo annuale venga trasformato in finanziamento tenendo conto delle spese di gestione da una parte e dei costi relativi alla produzione, ed inoltre auspichiamo che si concretizzi l'affidamento al "Bellini" dei teatri di pietra della Sicilia orientale per la realizzazione di spettacoli nella stagione estiva e che venga istituito un tavolo tecnico per valutare ogni eventuale ipotesi di cambio dello status giuridico dell'ente lirico stesso. In più abbiamo chiesto all'amministrazione di valutare la possibilità di farsi promotrice sia di una sinergia tra il Teatro, l'Istituto musicale "Bellini", i conservatori ed i licei artistici della Sicilia orientale per l'accrescimento delle abilità pratiche da parte degli studenti, che della costituzione di un Distretto teatrale del sud-est per unire Catania, Siracusa, Modica e Ragusa, oltre ad una collaborazione con il Teatro di Messina - aggiunge la consigliera. Infine, ci auguriamo che il Comune possa sollecitare la definizione della creazione di un brand "Bellini" e l'istituzione di un percorso turistico comprendente museo belliniano e Teatro, nonchè richiedere al Ministero dei Beni culturali l'inserimento del "Festival belliniano" nel circuito nazionale con relativo appostamento di fondi. Il "Bellini" è uno dei più rinomati teatri d'Italia ed, insieme alle risorse umane, va preservato e valorizzato - conclude Paola Parisi. Confidiamo nell'operato del sindaco Pogliese e dei componenti della giunta, dunque, anche nella direzione del coinvolgimento dei privati in qualità di sponsor o di investitori così come prevede la legge per un serio rilancio di una così importante istituzione artistica nazionale."

Potrebbe interessarti

 
 
 
 
x

ATTENZIONE