SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

A Catania bagno di folla per Matteo Renzi

di :: 16 novembre 2019 17:23

A Catania bagno di folla per Matteo Renzi

Bagno di folla a Catania per Matteo Renzi, dove ad attenderlo al centro fieristico le Ciminiere di Catania, c'erano almeno duemila persone. L'ex premier, a margine della convention, dialogando con i gironalisti, ha lanciato un messaggio chiaro al governatore Siciliano Nello Musumeci: "Caro governatore sbloccaci i sei miliardi che il governo Renzi ha messo con i Patti territoriali e che sono fermi e che devono essere spesi. Questo e' il presente della Sicilia, poi sul futuro ci sara' modo di pensare e ragionare...". E' l'invito lanciato da Matteo Renzi al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, da Catania dove si trova per 'battezzare' Italia Viva.  "La situazione delle infrastrutture in Italia va rimessa a posto, in Sicilia è ridicola. Io vivo in una città in cui in 10 minuti arrivo alla stazione e poi sono a un'ora mezza per andare a Roma o a Milano. L'unità d'Italia non c'è sulle ferrovie, c'è nei libri di Storia e nelle Istituzioni", ha detto Matteo Renzi. "Contro questo gap infrastrutturale - ha aggiunto - il mio governo ha fatto uno sforzo di finanziamenti. Mi dicevano 'servono i soldi, servono i soldi...', col senno di poi forse dovevamo mettere qualche soldo di meno, ma dare qualche segnale di sblocco in più. E se uno ci pensa il sistema dei commissariamenti in almeno due città: Milano e Pompei".

"Non facciamo troppi ragionamenti astratti, Italia viva nasce per dare risposte concrete: sblocchiamo i cantieri affinché la gente abbia un lavoro e non il reddito di cittadinanza. Noi dobbiamo dare lavoro di cittadinanza". "Chi pensa che la politica sia riformismo e moderazione non può stare con Salvini perché lui è l'estremista per definizione". "L'elettorato in Sicilia - ha detto Matteo Renzi - è mobile, come nel resto del Paese. In questa regione, dove c'è stato il 61-0 del centrodestra nel 2001, un anno e mezzo fa il M5s ha preso percentuali bulgare. Quindi c'è un elettorato che vota di volta in volta soggetti diversi. Io penso che una larga parte dell'elettorato moderato siciliano che rifiuta gli estremismi non può stare dentro la scommessa politica di Matteo Salvini, perché è lui la negazione di chi pensa che la politica sia riformismo e moderazione: Salvini è l'estremiste per definizione. Molta gente che in passato ha votato Forza Italia - ha osservato Renzi - sicuramente voterà per noi".

"Noi saremo il primo partito all'Assemblea Regionale Siciliana alle prossime elezioni, perche' abbiamo idee e progetti. Noi sbloccheremo i fondi non spesi. La Sicilia non diventera' bellissima, e' gia' bellissima, ma deve avere il coraggio di sbloccarsi". "Sono stato vittima del fuoco amico in passato. Il giorno del referendum non ho perso io, ma l'Italia, ma c'è stato chi ha brindato. Ho rispetto per amici del Pd e gli auguriamo buon lavoro. Sarebbe stato più comodo restare, ma tra la strada semplice e la bellezza abbiamo scelto il percorso meno comodo per dare un orizzonte al Paese. Se volete cambiare il Paese le porte sono aperte, altrimenti avete perso il vostro tempo". Lo ha detto Matteo Renzi intervenendo dal palco de Le Ciminiere all'iniziativa di 'Italia Viva', a Catania. "Avreste mai detto che avremmo fatto un governo con il M5S? Nemmeno io - ha aggiunto- è la reazione a un eccesso di mojito. Questo caos nella politica italiana nei prossimi mesi ancora durerà perché è imprevedibile capire cosa accadrà".

"Tre cose - ha annunciato- passione, orgoglio per la propria terra contro la narrazione negativa del nostro Paese. Noi non vogliamo fare polemica, interveniamo sulle cose concrete che sono molto semplici". "Salvini ha vinto quando ha fatto pensare che il solo problema dell'Italia era l'immigrazione - ha evidenziato Renzi- per non far pensare ai problemi economici". "Italia viva - ha concluso- deve diventare la casa della speranza degli italiani, guardando al futuro, non al passato. Abbiamo una grandissima squadra. Italia viva sarà la più grande sorpresa dei prossimi tre anni. Basta tentazioni, baste polemiche, ci sono tante cose da fare".

Potrebbe interessarti

Photo gallery

A Catania bagno di folla per Matteo Renzi
A Catania bagno di folla per Matteo Renzi
A Catania bagno di folla per Matteo Renzi
A Catania bagno di folla per Matteo Renzi
A Catania bagno di folla per Matteo Renzi
A Catania bagno di folla per Matteo Renzi
 
 
 
 
x

ATTENZIONE