SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Superlega: Pasqualin, 'con svilimento campionati ripercussioni anche per il mercato'

19 aprile 2021 13:00

#sport, calcio

Roma, 19 apr. (Adnkronos) - "E' inevitabile che con la Superlega ci saranno ripercussioni sul mercato, e saranno negative per la maggior parte dei giocatori. Questa sorta di imitazione della Nba non convince, potrebbe però andare a beneficio dei super-ultra campioni che a quei livelli potrebbero andare a pescare in un contesto di ricchezza superiore, ma gli altri sarebbero impoveriti sempre di più, l'interesse per la Serie A sarebbe ridotto, tutti i campionati nazionali sarebbero sviliti e finirebbero in secondo piano, calerebbero dunque gli stipendi: se questa è la soluzione direi che non ci siamo". E' la riflessione all'Adnkronos del procuratore sportivo Claudio Pasqualin ai nuovi scenari che la creazione della Superlega potrebbe portare al mercato dei calciatori. "Non credo che la Superlega sarebbe un bene perché non è escluso che si verrebbe a creare un circuito chiuso relativo agli 'unti dal Signore', potrebbe anche esserci un mercato di alto livello limitato ai top player. Quanto annunciato questa notte, nonostante i segnali che c'erano stati, è un fulmine a ciel sereno. Adesso anche i calciatori dovranno reagire, trovo legittimo che si pensi ad una esclusione dalle Nazionali, credo sia importante sapere cosa ne pensi l'Associazione italiana calciatori", conclude Pasqualin che dell'Aic è stato vicepreside e segretario generale dal 1971 al 1980.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE