SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Migranti: Carola Rackete, 'Chi salva vite in mare non va perseguito, verdetto importante'

17 gennaio 2020 13:54

#cronaca

Palermo, 17 gen. (Adnkronos) - "Chi aiuta le persone in difficoltà non andrebbe perseguito". Lo scrive su Twitter la comandante della Sea Watch Carola Rackete commentando la decisione della Corte di Cassazione che ha respinto il ricorso dei Pm di Agrigento sul suo arresto. "La Corte di Cassazione - scrive - ha confermato che non mi avrebbero dovuto arrestare per aver salvato delle vite. Questo è un verdetto importante per tutti gli attivisti che si occupano di salvare vite in mare". E aggiunge che l'Unione europea dovrebbe riformare le direttive contro i "crimini si solidarietà".

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE