SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Messina: quasi 2mln sottratti dal fallimento azienda, denunciato imprenditore

08 novembre 2019 15:59

#cronaca

Palermo, 8 nov. (Adnkronos) - Quasi due milioni di euro sottratti dal fallimento di una società operante nel settore della lavorazione delle pietre e del marmo. Con l'accusa di bancarotta fraudolenta la Guardia di finanza ha denunciato un noto imprenditore di San'Agata di Militello (Messina). Le indagini, dirette dal sostituto procuratore della Repubblica di Patti Andrea Apollonio, hanno rivelato "una macroscopica distrazione di denaro realizzata per mezzo dell'annotazione in contabilità di passività inesistenti". L'imprenditore sarebbe così riuscito a sottrarre quasi due milioni di euro dalle casse aziendali. Le indagini hanno anche riguardato una verifica fiscale finalizzata a proporre il recupero a tassazione delle somme di cui l'amministratore si era indebitamente appropriato. L'uomo è stato segnalato anche per il reato di omessa dichiarazione. Il gip ha disposto un sequestro preventivo per oltre due milioni e seicentomila euro, riferiti sia alle distrazioni accertate che all'evasione contestata all'indagato. Il provvedimento ha riguardato liquidità e beni nella disponibilità dell'imprenditore.

 
 
 
 
x

ATTENZIONE