SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

M5S: Cabras, 'Crimi capo politico senza legittimazione, serve svolta'

22 gennaio 2021 17:48

#politica

Roma, 22 gen. (Adnkronos) - Vito Crimi con le moffole e il giaccone alla Bernie Sanders, 'parcheggiato' in piazza del Parlamento. Pino Cabras, deputato M5S, ricorda che oggi è un anno della reggenza di Crimi a capo politico del Movimento, dopo il passo indietro di Luigi Di Maio. E chiede un'accelerazione, da compiere "ora" senza attendere un minuto di più. "UN ANNO DI VITO - scrive Cabras nel suo post che rimbalza ben presto sui cellulari dei parlamentari grillini - La reggenza quale capo politico di Vito Crimi compie oggi un anno esatto. Un ruolo, quello di capo politico della prima forza del Parlamento, incredibilmente complesso e faticoso, tanto più se il gerente è un capo facente funzioni totalmente privo di legittimazione. Grazie per il lavoro svolto, ma ora dobbiamo fare i prossimi passi. Ora". "Se agli occhi di tutti gli osservatori e analisti politici oggi il MoVimento 5 Stelle è enormemente penalizzato dalla mancanza di leadership, bisogna anche riconoscere che questa non può essere una colpa che ricade sulla sola figura di Vito Crimi - ammette Cabras - la cui reggenza a norma di statuto sarebbe dovuta durare trenta giorni e che, di fatto, si ritrova oggi ad operare senza alcuna legittimità". "Come sapete, questo periodo di reggenza illegittima è stato esteso per arrivare a degli Stati Generali (ossia un congresso) che eleggessero un organo collegiale in sostituzione di quello monocratico. Nel frattempo - prosegue - il reggente assumeva decisioni di rappresentanza estremamente impegnative. È chiaro quanto l'assenza di rappresentatività stia danneggiando il MoVimento 5 Stelle".

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE