SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Covid, Facebook rimuove post di Trump: "Afferma il falso"

06 agosto 2020 07:20

#esteri

Washington, 6 ago. (Adnkronos/dpa) - Facebook ha rimosso un post dalla pagina del presidente Usa Donald Trump, spiegando che conteneva affermazioni ritenute fuorvianti sulla pandemia di coronavirus. Il post conteneva un estratto dell'intervista di Trump a Fox News, nella quale il presidente sosteneva che i giovani sono "quasi immuni" alla malattia. Affermazione non vera, sebbene i giovanissimi generalmente tendano ad avere conseguenze meno gravi, rispetto agli adulti. "Questo video contiene false affermazioni sul fatto che una categoria di persone sia immune al Covid-19, il che è una violazione delle nostre politiche riguardo alla dannosa disinformazione sul Covid", ha affermato un portavoce di Facebook in una dichiarazione inviata per email. Il presidente Usa, al quale nel corso di una conferenza stampa è stato chiesto di commentare le sue affermazioni, ha fatto una parziale marcia indietro affermando che si stava riferendo alle conseguenze delle malattie in generale sui più giovani. Il presidente Usa da tempo spinge affinché le scuole riaprano con lezioni in presenza.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE