SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Coronavirus: sindaco Messina, 'mio grido di dolore, non sono un mistificatore'

26 marzo 2020 20:04

#cronaca

Palermo, 26 mar. (Adnkronos) - - "Secondo me il ministro ha assunto una posizione sbagliata perché sarei stato anche disponibile a porgere le mie scuse per il tono o per il contenuto di quello che è stato un grido di dolore". A dirlo è il sindaco di Messina, Cateno De Luca, tornando a parlare della denuncia per vilipendio del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese. Un grido di dolore, precisa il primo cittadino, "in una situazione in cui le Istituzioni non solo non ti sentono ma quasi sminuiscono il senso delle tue fondatissime battaglie. Non accetto di essere accusato di essere un mistificatore, non l'ho accettato e non lo accetterò mai".   De Luca ammette che la propria è stata "una reazione sicuramente fuori le righe, non la prima e non l'ultima probabilmente, ma non l'ho fatto per strumentalizzare una posizione politica, ma per un grido di dolore".

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE