SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Coronavirus: Gasparri, 'inchiesta Bergamo sia spedita e senza sconti'

09 agosto 2020 15:26

#politica

Roma, 9 ago. (Adnkronos) - "Bisogna capire che cosa farà ora la Procura di Bergamo dopo che si è appreso che Conte non ha rispettato per le zone rosse della Lombardia, le indicazioni del Comitato tecnico-scientifico. Dopo che si è appreso che Conte ha dato varie versioni alla stampa e alla magistratura circa fatti che erano a sua conoscenza fin dal 3 marzo. L'inchiesta della Procura di Bergamo dovrebbe essere spedita e senza sconti". Lo chiede il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri. "È evidente -aggiunge- che c'è stato un occultamento di prove, che chi è al governo può inquinare le prove e potrebbe reiterare il reato, qualora, e non ce lo auguriamo, si dovessero presentare nuove ampie emergenze. Quando si possono inquinare le prove e si può reiterare il reato, la conseguenza notoriamente è una sola. Credo che la Procura di Bergamo conosca i codici e che quindi dovrebbe procedere in maniera inesorabile nei confronti dei vertici del governo".

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE