SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Bper, in primo sem. utile netto a 104,7 mln

05 agosto 2020 19:42

#economia

Roma, 5 ago. - (Adnkronos) - Bper Banca ha chiuso il primo semestre con un utile netto pari a 104,7 milioni sostenuto "da una buona capacità di generare ricavi e un efficace controllo dei costi della gestione". Sui risultati approvato dal Cda - si sottolinea - "influiscono alcune componenti non ricorrenti quali la contabilizzazione di rettifiche addizionali su crediti per 90,5 milioni di euro relative al peggioramento del contesto macroeconomico causato dall'emergenza sanitaria e altri oneri straordinari per complessivi 36,1 milioni, parzialmente controbilanciati da imposte sul reddito positive per 68,9 milioni". L'utile netto del secondo trimestre, pur condizionato dal periodo di lock-down, si attesta a 98,6 milioni in netta crescita rispetto a 6,1 milioni del primo trimestre. Al 30 giugno Bper mostrava una "elevata solidità patrimoniale del Gruppo con un CET1 ratio Fully Loaded pari al 12,57% in aumento di 50 bps da marzo 2020" con un buffer patrimoniale complessivo di oltre 2,0 miliardi rispetto al requisito minimo fissato dalla Banca Centrale Europea per il 2020. Il Gruppo segnala una asset quality in forte miglioramento nel semestre anche grazie alla cessione di un portafoglio di sofferenze per un valore lordo contabile pari a 1,2 miliardi di euro (operazione “Spring”). Bper ha registrato impieghi netti in bonis in aumento dell'1,9% da inizio anno e del 3,7% da marzo riconducibili prevalentemente al segmento corporate. La raccolta complessiva, pari a 173,4 miliardi di euro, risulta in netta ripresa dalla fine del trimestre precedente (+4,7%) dopo la forte contrazione registrata nella prima parte dell'anno prevalentemente a causa dell'effetto mercato negativo relativo alla raccolta indiretta. Il comparto Bancassurance, incluso nel dato di raccolta complessiva, ha continuato a mostrare un ottimo andamento superando quota 7,0 miliardi in aumento del 2,2% dal trimestre precedente e del 3,2% da inizio anno. Il risultato della gestione operativa è pari a 399,5 milioni nel semestre come differenza tra proventi pari a 1.220,6 milioni e costi per 821,1 milioni.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE