SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Agroalimentare: Ismea, in primi 6 mesi export a 22,1 mld (+3,5%)

18 settembre 2020 14:45

#economia

Roma, 18 set. (Adnkronos) - Nonostante l'emergenza sanitaria mondiale da Covid-19, le esportazioni italiane di prodotti agroalimentari sono aumentate durante i primi sei mesi del 2020. Infatti, tra gennaio e giugno 2020 le esportazioni hanno raggiunto 22,1 miliardi di euro, in progressione del 3,5% su base annua, pari all'11% dell'export complessivo di beni e servizi. È pur vero che la dinamica mensile delle esportazioni ha evidenziato un significativo arretramento nei mesi più critici per la diffusione del contagio, cioè aprile (-14% su marzo) e maggio (-4,5% su aprile); la positiva performance dell'intero semestre è quindi da ricondurre alla forte crescita congiunturale delle esportazioni nei primi due mesi dell'anno e al dato positivo di giugno (+2,7%), quando in maniera piuttosto generalizzata si sono allentate le misure restrittive precedentemente adottate dalla maggior parte dei paesi. E' quanto emerge dai dati diffusi oggi dall'Ismea. Al contrario, le importazioni sono risultate in flessione determinando un netto miglioramento del saldo commerciale che ha raggiunto 710 milioni di euro di avanzo nel periodo in osservazione contro un passivo di quasi 1,2 miliardi dei primi sei mesi del 2019.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE