SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Coronavirus, le industrie del farmaco a sostegno dei medici di famiglia

26 marzo 2020 14:35
Fonte: Italpress

ROMA (ITALPRESS) - Le industrie farmaceutiche italiane di Farmindustria sono da sempre a fianco delle istituzioni e, in questo particolare momento di emergenza, "sono vicine e grate a tutto il personale medico e agli operatori sanitari che lottano per i pazienti contro la pandemia Covid-19". Per questo, oltre alle iniziative che singolarmente stanno svolgendo, le aziende italiane hanno deciso di aderire alla raccolta fondi "Insieme senza Paura", promossa dalla Federazione medici di medicina generale Fimmg con Cittadinanzattiva per reperire e distribuire dispositivi di protezione individuale per tutti i medici di base: doneranno oltre tre milioni di euro in risorse finanziarie e beni strumentali. Vogliono testimoniare la vicinanza ai medici di base, che sono liberi professionisti convenzionati con il Ssn e sono la prima linea necessaria a contenere e selezionare i processi di spedalizzazione. Le industrie farmaceutiche a capitale italiano FAB13 aderenti a Farmindustria sono Abiogen Pharma, Alfasigma, Angelini, Chiesi, Dompe', I.B.N Savio, Italfarmaco, Kedrion, Neopharmed Gentili, Menarini, Molteni, Recordati, SPA, Zambon.
Queste aziende hanno scelto di mantenere la propria sede in Italia pur se internazionalizzate, investono in Italia e occupano in ricerca e produzione 42 mila addetti, e ringraziano i dipendenti "che con enormi sacrifici stanno continuando a produrre i farmaci e i presidi per assicurare i fabbisogni sanitari della popolazione".
"Ringraziamo sentitamente le Industrie Farmaceutiche a capitale italiano FAB13 che hanno raccolto l'appello di FIMMG e Cittadinanzattiva per il sostegno alla campagna 'Insieme senza Paura' volta a reperire e distribuire dispositivi di protezione individuale per tutti i medici di base. In tal senso, bisogna sostenere chi e' in prima fila per combattere l'emergenza Covid-19", commenta Antonio Gaudioso, segretario generale di Cittadinanzattiva.
"Il fatto che ci sia stata questa disponibilita' da parte delle aziende e' un segnale molto bello di solidarieta' e di quanto sia importante unire le proprie energie tra imprese, cittadini e professionisti per affrontare questa emergenza", aggiunge.
(ITALPRESS).

Photo gallery

Coronavirus, le industrie del farmaco a sostegno dei medici di famiglia
 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE