SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Operazione antimafia, 70 arresti in diverse regioni

di :: 05 novembre 2019 08:57

carabinieri archivio

carabinieri archivio

Sono in tutto 70, gli arresti eseguito stamattina durante un' operazione condotta all'alba da carabinieri e guardia di finanza a Torino, Reggio Calabria, Milano e Catania, che ha colpito persone ritenute vicine alle cosche locali di 'ndrangheta di Volpiano e San Giusto Canavese. Gli indagati sono accusate, di associazione di tipo mafioso e traffico internazionale di stupefacenti, con l'aggravante delle finalita' mafiose. Sei persone, in particolare, dovranno anche rispondere dei reati di riciclaggio e trasferimento fraudolento di valori. I militari della fiemme gialle stanno procedendo alla notifica di una ordinanza di custodia cautelare per ulteriori 6 indagati, ritenuti responsabili, sempre in seno alla 'ndrangheta, anche di riciclaggio e trasferimento fraudolento di valori. Sottoposti a sequestro beni mobili ed immobili, nonché conti correnti e quote societarie per un valore da quantificare. A Catania, tra le persone raggiunte dal provvedimento c'è il 43enne Roberto Ferlito, figlio del boss Alfio Ferlito, Giuseppe e Alfio Maggiore rispettivamente di 54 e 32 anni e Antonino Ferlito di 44 anni. I quattro sono accusati di traffico di droga. Nel corso degli arresti i militari hanno rinvenuto e sequestrato in casa di Antonio Roberto Ferlito, oltre 8.500 euro nonche' un Rolex.

 
 
 
 
x

ATTENZIONE