SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Il prefetto Sammartino, "decisivi per il superamento dell'attuale situazione di emergenza".

di :: 23 dicembre 2020 18:27

claudio sammartino

claudio sammartino

"Siamo certi che i sacrifici e le cautele richiesti a ciascuno e a tutti noi non cessano di essere determinanti e decisivi per il superamento dell'attuale situazione di emergenza". Lo afferma il prefetto di Catania, Claudio Sammartino, "nell'approssimarsi del Natale", in un messaggio rivolto a "cittadine e cittadini del Capoluogo e dell'area metropolitana" rivolgendo loro "i più sinceri affettuosi auguri di un sereno Natale e di un anno nuovo pieno di speranze di rassicurazioni sul futuro".

"Quest'anno il Natale, come una luce di speranza - scrive il prefetto nel messaggio d'auguri- giunge alla fine di un anno segnato dell'emergenza sanitaria e caratterizzato da momenti molto impegnativi, e talvolta drammatici, per il Paese è per la posta la nostra comunità locale. Abbiamo vissuto insieme, in quest'anno che volge al termine, situazioni e circostanze impreviste e decisive che hanno messo alla prova la vita e la serenità delle persone delle famiglie e la tenuta del complessivo tenuto sociale, economico e produttivo. Sono stati e sono ancora - aggiunge il prefetto di Catania - i momenti dell'impegno, senza tregua e su ogni versante problematico, da parte di istituzioni statali e locali, degli organi sanitari delle forze dell'ordine, tutti in stretta collaborazione con gli organismi scolastici e con le rappresentanze del mondo del lavoro, delle imprese, dell'informazione, delle professioni, delle organizzazioni di volontariato e del terzo settore, delle parrocchie delle reti diocesane.

"Le cittadine e cittadini di quest'area metropolitana - sottolinea il prefetto di Catania - sanno di poter fare sempre affidamento, soprattutto in queste circostanze, sulle istituzioni che non smettono di essere decisamente impegnate al loro servizio con lavoro costante, professionale e generoso. Non hanno mai avuto flessione la strategica e l'attività operativa indirizzate alla tutela della sicurezza dei cittadini e del territorio, urbane anche rurale, nonché alla prevenzione e al contrasto delle molteplici forme di illegalità, della criminalità comune, di quella organizzata e mafiosa, soprattutto nell'attuale situazione emergenziale, fronteggiando eventuali tentativi di inquinamento e condizionamento del tessuto produttivo, sociale e istituzionale di queste zone".

"Abbiamo anche approfondito ed affrontato in un contesto di pregresse criticità - osserva il prefetto Sammartino - i disagi e le difficoltà Talora pungenti delle famiglie, dei lavoratori, delle imprese e delle attività produttive e commerciali. È stato e continua ad essere - ricorda il prefetto di Catania - il tempo della vicinanza dell'attenzione nei confronti dei più deboli di coloro che sono più esposti alle conseguenze personali economiche e lavorative derivanti dal presente contesto denso di significative criticità. Sono i momenti in cui più decisamente - chiosa il prefetto di Catania - si sono manifestate iniziative di solidarietà e di aiuto di singoli ed associazioni che, risorsa preziosa ed inesauribile, danno testimonianza del valore di ogni persona".

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE