SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Il governo Musumeci lavora alla nuova ordinanza anti-Covid

di :: 09 dicembre 2020 19:26

ruggero razza

ruggero razza

"Abbiamo acquisito ieri dal Comitato tecnico scientifico regionale un parere e oggi lo stiamo confrontando con i medici di famiglia". Lo ha detto l'assessore regionale alla Salute della Sicilia, Ruggero Razza, a Sky Tg24 a proposito dell'ordinanza anti-Covid a cui lavora il governo Musumeci. "Ci concentriamo su due aspetti - ha aggiunto -: i rientri in Sicilia e gli assembramenti nelle aree commerciali delle città e il maggior numero di controlli che devono essere fatti sia a chi rientra sia a chi opera nelle attività commerciali". "Sono i due pilastri sui quali l'ordinanza si fonda - ha spiegato Razza -, un terzo è il coinvolgimento dei medici di medicina generale, che svolgono un ruolo importantissimo e dovranno svolgerlo sempre di più". "Abbiamo lavorato molto, oggi c'è stata un'altra riunione, abbiamo fatto un tavolo politico anche con il Governo nazionale. Noi abbiamo individuato 33 aree di stoccaggio, lavoreremo intensamente perché il primo trimestre è legato alla vaccinazione delle categorie a rischio, il secondo a quello della vaccinazione di massa della popolazione, che dovrà essere particolarmente capillare". Ha detto Razza. "Noi stiamo già procedendo alla campagna della vaccinazione anti-influenzale - ha spiegato -, la Sicilia conta di arrivare a un milione e 500mila vaccinati e questa sarà la prova generale di quanto accadrà nel 2021".

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE