SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Gangi: «Le Procure danno una speranza
alla parte buona del popolo siciliano»

di :: pubblicato il 02 luglio 2020 22:04 :: aggiornato il 07 luglio 2020 16:46

«La grossa operazione antimafia di stamattina del Raggruppamento operativo speciale dei carabinieri ha interessato un’area, quella nissena, particolarmente intossicata da una atavica radicata presenza criminale. La notizia delle decine di arresti giunge particolarmente lieta ed è un segnale forte di progressiva liberazione di una provincia produttiva che troppo a lungo è stata schiacciata da un tenace malaffare di varia natura. In generale, le Procure, con il loro costante lavoro su più fronti, contribuiscono a dare una speranza alla parte buona del popolo siciliano, che ancora crede nelle possibilità di sviluppo, certamente solide e reali, della regione. Un’Isola che speriamo di consegnare ai nostri figli finalmente libera dalla mafia e ricca di opportunità per tutti i giovani che hanno voglia di lavorare e metter su famiglia in una terra che sentono propria». Lo dichiara Salvatore Gangi, presidente del Comitato regionale Piccola Industria di Confindustria in Sicilia.

Potrebbe interessarti

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE