SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Scovate armi e droga nel Catanese, tre arresti

di :: 31 gennaio 2020 14:16

carabinieri archivio

carabinieri archivio

Tre arresti in provincia di Catania per detenzione di droga e armi. In manette Francesco Insanguine, di 26 anni, Federica De Carlo, di 28, e la sorella Lorena, di 21, arrestati dai carabinieri della compagnia di piazza Dante per concorso in detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, e detenzione illegale di arma comune da sparo e munizioni. Sono stati alcuni genitori a denunciare lo spaccio di droga nei pressi del civico 77 di via Ulisse ad Aci Catena. Cosi' e' scattato l'intervento dei militari che hanno sorpreso i tre a spacciare anche all'interno di un garage da dove prelevano le dosi richieste dagli acquirenti. La perquisizione ha permesso di sequestrare 2,3 chili di marijuana conservata in sei buste di plastica sottovuoto, 27 singole dosi gia' confezionate per la vendita; una pistola semiautomatica Remington calibro 45, in ottimo stato e funzionante, dotata di due caricatori e vario munizionamento, oltre a materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita. Le due sorelle Di Carlo sono le proprietarie del garage che avevano affittato per 300 euro mensili, consapevoli della destinazione d'utilizzo.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE