SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Le fiamme gialle,
sequestrano mascherine false

di :: 06 giugno 2020 09:09

Le fiamme gialle,sequestrano mascherine false

Oltre 700 mascherine in tessuto lavabile ad uso comune e alcuni macchinari impiegati per la loro produzione sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza a Bronte, nel Catanese. I dispositivi protettivi riportavano i disegni dei personaggi televisivi amati dai più piccini, i loghi delle blasonate squadre di calcio, i simboli delle famose scuderie di Formula Uno oppure i simboli delle maison di moda più in voga. "Nella fase 3 del Coronavirus l'abbinamento delle mascherine con gli eroi dei cartoon o dello sport sembra aver acceso la fantasia imprenditoriale di coloro che sono dediti alla produzione e vendita di beni contraffatti - spiegano le Fiamme gialle -. Tale fenomeno, soprattutto quello rivolto ai bambini, appare essere la nuova frontiera del commercio illecito anche on-line". Proprio grazie a un'attività investigativa scattata su internet i militari sono riusciti a individuare la produzione e il commercio illegale di mascherine contraffate di una nota fabbrica tessile di Bronte. L'ispezione dei locali aziendali ha permesso di scoprire la produzione di mascherine in tessuto lavabile e riutilizzabile, raffiguranti famosi personaggi di serie televisive e cartoni animati (Me Contro Te, Spiderman, Paperina, Minnie, Principesse Disney, Peppa Pig, Avengers, Frozen) stemmi di squadre di calcio (Calcio Catania), in particolare della serie A (Juventus, Milan, Inter, Roma, Napoli, Atalanta, Lazio) e scuderie F1 (Ferrari e Mercedes).

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE