SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Ex badante arrestata per estorsione

di :: 30 dicembre 2019 17:44

carabinieri archivio

carabinieri archivio

I carabinieri della stazione di Motta Sant'Anastasia (Catania) hanno arrestato in flagranza del reato di estorsione un 49enne e una 33enne del posto. Un 56enne della località catanese ha ricevuto la richiesta del pagamento della tredicesima mensilità dalla ex badante della zia non autosufficiente, nonostante il rapporto lavorativo fosse stato interrotto alcuni mesi prima. L'uomo ha tentato di far comprendere alla donna che la richiesta era infondata, ma non ha avuto successo. La ex badante, secondo quanto ricostruito, ha al contrario coinvolto i servizi sociali comunali, affermando che l'anziana donna fosse costretta dal nipote a vivere in stato d'abbandono. I servizi comunali hanno verificato però che ciò non era vero. A quel punto la ex badante ha fatto sì che la sorella, spalleggiata da un noto pregiudicato locale, contattasse più volte telefonicamente l'uomo per chiedergli il denaro. L'uomo alla fine ha acconsentito alla richiesta del pagamento e convocato i due a casa propria per consegnare loro un acconto: quando, di nuovo insultato e minacciato, ha dato loro il denaro, sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato la coppia. L'arrestato è stato portato nel carcere catanese di Piazza Lanza, mentre la sua complice è stata posta agli arresti domiciliari.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
x

ATTENZIONE