SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Atti persecutori, arrestato 35enne

di :: 10 dicembre 2019 21:32

carabinieri archivio

carabinieri archivio

Un uomo di 34 anni di Paterno' e' stato arrestato dai carabinieri della compagnia per atti persecutori nei confronti della ex moglie 35enne e del figlio di 11 anni. Malgrado fosse separato l'ennesimo episodio: la donna, visibilmente scossa, ha chiamato i carabinieri informandoli dell'ennesimo atto di violenza del marito il quale, presentatosi al suo portone di casa, ha citofonato insistentemente e sferrato pugni e calci, gridando "ho fatto due anni e mezzo di galera e non ho nessuna paura di ritornarci, se non mi apri ti ammazzo". Giunta in caserma la vittima ha raccontato che queste aggressioni erano gia' state denunciate in passato determinando anche l'arresto dell'ex coniuge e che, soprattutto, questa situazione avevano turbato il figlio che, a volte, si infliggeva atti di autolesionismo. L'uomo e' stato rintracciato nei pressi dell'abitazione dell'ex moglie e rinchiuso in carcere.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE