SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Vandalizzata l'auto del direttore della Cassa edile di Catania

di :: 04 novembre 2019 17:11

edilizia

Edilizia

L'auto di Giuseppe Oliva, direttore della Cassa edile di Catania, e' stata vandalizzata mentre si trovava parcheggiata davanti alla sua abitazione, nel capoluogo etneo. Tutti i vetri sono stati mandati in frantumi ma non e' stato portato via nulla, neppure 10 euro che erano nel portaoggetti e la radio che e' stata divelta. Lo rendono noto la Fillea e la Cgil di Catania, insieme alla Fillea Cgil Sicilia, che esprimono "massima solidarieta' ad Oliva, ma anche preoccupazione per un nuovo atto che offende il mondo del lavoro - dichiarano Giovanni Pistorio, segretario generale della Fillea, insieme al segretario regionale Mario Ridulfo ed al segretario della Camera del lavoro Etnea, Giacomo Rota -. La cassa edile e' un ente paritetico tra sindacati e datori di lavoro per gli addetti al settore dell'edilizia che eroga benefici e gestisce un importante pezzo per la regolarizzazione delle aziende che partecipano alle gare d'appalto. Tutto questo spesso diventa appetibile per una fetta deviata di colletti bianchi. Catania e' una citta' che giorno dopo giorno rivela le proprie energie, moltissime positive, alcune contraddittorie e malate. Il mondo del lavoro non si piega e ci auguriamo che l'episodio sia isolato. In caso contrario, troveranno solo resistenza e orgoglio da parte di chi lavora giorno dopo giorno per la legalita'".

 
 
 
 
x

ATTENZIONE