SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Traffico materiale radioattivo, arrestato romeno di 43 anni

di :: pubblicato il 24 settembre 2020 15:26 :: aggiornato il 26 settembre 2020 16:04

controlli senza sosta della polizia a catania 46 denunciati

controlli senza sosta della polizia a catania 46 denunciati

Un romeno di 43 anni, Emil Ciuraro, ritenuto un trafficante di materiale chimico radioattivo, e' stato arrestato a Catania da agenti della Squadra mobile che gli hanno notificato un mandato di arresto europeo, emesso il 25 agosto scordo dal tribunale di Bucarest. Deve scontare 4 anni e 4 mesi di reclusione. E' accusato di associazione per delinquere finalizzata alla tratta di esseri umani e traffico illecito di materiale chimico radioattivo. Secondo la polizia romena farebbe parte di un'organizzazione criminale che si occupava di fare arrivare in Italia, Germania e Belgio migranti provenienti da Siria, Iran e Iraq, attraverso la Romania e l'Ungheria. Nel gennaio del 2014 avrebbe organizzato il trasferimento di 6 migranti illegali, attraverso il confine dell'Ungheria. Il trasferimento dei migranti sarebbe avvento con un furgone: a reperire il mezzo e l'autista ci avrebbe pensato proprio Ciuraru. Ad agosto e' stato arrestato in flagranza di reato, perche' trovato in possesso di circa 500 grammi di mercurio metallico. Il romeno e' stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE