SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Tentano furto in villa, i carabinieri arrestano 19enne

di :: 27 ottobre 2019 12:59

carabinieri archivio

carabinieri archivio

Un 19enne è rimasto ferito mentre tenatava la fuga da una villa che stava per svaligiare insieme ai suoi complici. Ma grazie all'intervento dei carabinieri del comando provinciale il furto è stato sventato. Il giovane, armato di cacciavite, è rimasto 'infilzato' in una lancia in ferro del cancello esterno della costruzione . Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che lo hanno 'liberato' tagliando parte del cancello. Lo 'sbarra' è stata tolta dalla gamba del giovane in ospedale da medici che lo hanno dichiarato guaribile in 10 giorni. Il 19enne, in passato denunciato per reati contro il patrimonio, era entrato con due complici, riusciti a fuggire. A lanviare l'allarme, la padrona di casa, che era si trovava all'interno della sua abitazione quando i tre sono entrati, ha chiamato il 112. 

 
 
 
 
x

ATTENZIONE