SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Strade e piazze della movida vietate nel weekend a Catania

di :: 06 maggio 2021 16:32

carabinieri

Carabinieri

Strade e piazze della movida vietate nel weekend a Catania, dopo i casi di assembramento registrati nei giorni scorsi. Il sindaco Salvo Pogliese, d'intesa con il Comitato per l'ordine e la sicurezza appositamente convocato dal Prefetto Maria Librizzi, ha emanato un'ordinanza con cui viene disposto il divieto di permanenza e stazionamento per le giornate di venerdi' 7, sabato 8 e domenica 9 maggio a partire dalle 18 e fino alle 5 del giorno successivo, nelle principali aree cittadine. Il provvedimento prevede l'interdizione allo stazionamento in piazza Sciuti; piazza Vincenzo Bellini e via Teatro Massimo; piazza Curro'; via Gemmellaro; via Santa Filomena; piazza Scammacca e via Pulvirenti; i luoghi dove si concentrano la gran parte dei giovani nei fine settimana. Viene consentita la possibilita' di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti, ovviamente nel rispetto delle norme anticovid e del divieto di permanenza e assembramento. E', comunque, sempre consentito l'accesso alle abitazioni private e per comprovate esigenze lavorative, nonche' per situazioni di necessita' ovvero motivi di salute disciplinati da specifica normativa anti-Covid. Il sindaco ha anche disposto la presenza di un'aliquota di personale comunale e volontari della protezione civile, in ausilio agli agenti alle forze dell'ordine che vigileranno le aree interessate.

Intanto, da domenica prossima, e per tutte le domeniche di maggio, dalle 10 alle 21 il Lungomare di Catania sarà completamente a disposizione dei cittadini per passeggiare, correre e andare in bici in massima sicurezza. Lo ha stabilito con una propria ordinanza di interdizione del traffico veicolare il sindaco Salvo Pogliese d'intesa con il prefetto Maria Carmela Librizzi e il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica per garantire un ampio spazio per il movimento dei cittadini e prevenire gli assembramenti senza le strettoie dei marciapiedi e i pericoli del traffico veicolare. "Auspichiamo un modo civile, ordinato e in sicurezza - ha detto Pogliese - di godere del nostro lungomare senza il traffico delle auto ma rispettoso delle regole anti Covid. Consideriamo, tuttavia, questa chiusura al traffico alle automobili solo un primo passo perché il nostro obiettivo, quando le curve epidemiologiche del virus ce lo consentiranno, rimane quello di riproporre il Lungomare Fest con eventi, manifestazioni e mercatini artigianali che tanto gradimento hanno avuto tra i cittadini e gli operatori commerciali". Nelle domeniche di maggio lungo gli 1,8 km del percorso del lungomare roccioso, da Piazza Mancini Battaglia a piazza Europa, saranno presenti pattuglie della Polizia di Stato e Locale, dei carabinieri, della Guardia di Finanza e della Protezione civile comunale per controllare il mantenimento del distanziamento fisico tra le persone.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE