SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Rifiuti: "impianti di depurazione inadeguati"

di :: 15 aprile 2021 16:03

carmelo zuccaro

carmelo zuccaro

"In provincia di Catania, ed in particolare nel nostro territorio, i danni ambientali sono provocati dalla insufficienza, dalla inadeguatezza del sistema di depurazione. Nel territorio di questa Procura ricadono 15 procedure di infrazione. Questo sistema provoca per la sua inadeguatezza danni ambientali di portata rilevante e l'unico modo per evitarli sarebbe di procedere a finanziamenti e progettazioni adeguate di opere pubbliche che non sono invece mai state portate a compimento". Lo ha detto il Procuratore della Repubblica a Catania Carmelo Zuccaro durante una audizione sul tema della depurazione delle acque reflue in Sicilia da parte della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati. L'audizione, alla quale ha preso parte il procuratore aggiunto Agata Santonocito, è stata trasmessa in streaming sulla webTv della Camera dei Deputati. "Si avverte frustrazione da parte del mio ufficio - ha aggiunto il Procuratore - per quelli che sono i limiti di un intervento repressivo di carattere penale in un sistema che certamente è particolarmente inficiato proprio dall'inadeguatezza e dalla vetustà degli impianti per poter prevenire quei rischi e quei danni ambientali che invece la normativa di cui noi dovremmo assicurare la vigilanza è chiamata ad impedire".

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE