SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Pogliese, "la zona rossa è frutto di un'analisi approfondita"

di :: 15 gennaio 2021 18:34

salvo pogliese

salvo pogliese

La Sicilia diventa rossa come chiesto al governo dal presidente della Regione, Nello Musumeci. Da domenica quindi la Sicilia subirà le limitazioni delle zone rosse per il covid. Musumeci era stato chiaro: "Alla luce dell'aumento dei contagi, che è ulteriormente progredito rispetto alla scorsa settimana, abbiamo sottoposto al governo centrale la proposta di dichiarare per due settimane la 'zona rossa' in Sicilia".

"La zona rossa decretata per la Sicilia e' certamente frutto di un'analisi approfondita dei dati epidemiologici che da alcuni giorni nell'isola non sono affatto confortanti. Una decisione per certi versi attesa e che tuttavia aumentera' ancor di piu' il disagio di alcune categorie produttive che vanno tenute nella massima considerazione con ristori adeguati. Quanti, tecnici ed esperti sanitari, hanno optato per la zona rossa evidentemente fondano le loro ragioni su irrinunciabili questioni di tutela della salute, a cui bisogna giocoforza adeguarsi, nel superiore interesse collettivo della convivenza civile". Lo ha detto il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, in merito alla decisione di inserire la Sicilia tra le regioni in fascia rossa quale misura di contrasto alla diffusione del contagio.

Intanto è in programma per giovedì 21 gennaio alle 19 alla presenza dell'assessore regionale alla Salute Ruggero Razza e dei vertici manageriali e sanitari dell'Asp 3. Lo ha stabilito la conferenza dei capigruppo convocata nell'aula consiliare dal presidente Giuseppe Castiglione alla presenza del sindaco Salvo Pogliese. Durante il confronto sono stati approfonditi anche i principali temi legati all'attività politico-amministrativo del Comune e i prossimi appuntamenti consiliari. Tra le priorità il sindaco Pogliese ha segnalato la proposta di delibera per l'esternalizzazione della gestione della rete museale civica, che già la prossima settimana verrà inviata in consiglio comunale per l'esame delle commissioni di merito e che permetterà l'assunzione di una trentina di giovani esperti in materia storico-culturale. Il presidente Castiglione, nel ringraziare il sindaco per la costante attenzione per i lavori consiliari testimoniata anche dalla frequente presenza alle sedute dell'aula, ha evidenziato "l'importante lavoro di raccordo che quotidianamente svolgono tutti i capigruppo consiliari di maggioranza e opposizione nell'interesse del Comune e della città".

Sono 1.945 i nuovi positivi al Covid in Sicilia su 24.005 tamponi (più che raddoppiati rispetto agli ultimi giorni) con un tasso di positività, sceso all' 8%. Le vittime sono state 39 nelle ultime 24 ore che portano il totale a 2.916 deceduti. I positivi sono 45.045, con un aumento di 180 casi. Negli ospedali i ricoveri sono 1.613, 11 in più rispetto a ieri, dei quali 210 in terapia intensiva, 5 in più rispetto a ieri. I guariti sono 1.726. La distribuzione nelle province vede Catania con 456 positivi, Palermo 510, Messina 327, Trapani 312, Siracusa 185, Ragusa 29, Caltanissetta: 87, Agrigento 38, Enna 1.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE