SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Messina: "Presentata iniziativa per i laureandi etnei promossa dai nostri giovani"

di :: 15 luglio 2020 16:57 :: aggiornamento 15 luglio 2020 16:59

Messina: Presentata iniziativa per i laureandi etnei promossa dai [...]

In attesa di tornare alla normalità anche negli Atenei è importante dare la possibilità a migliaia di ragazze e ragazzi di potersi laureare in presenza di familiari e amici, discutendo la tesi in un luogo diverso dal proprio salotto. Da questo proposito prende vita l'iniziativa promossa in tutta Italia dai giovani della Lega. "Grazie al consigliere Alessandro Messina è stata presentata formalmente una richiesta all'amministrazione comunale - dichiara Simone Granata, coordinatore cittadino di Lega Giovani - per dare la possibilità ai laureandi di discutere la propria tesi usufruendo dell'aula consiliare.

Questa proposta può dare la possibilità di rientrare nella sfera di una normalità quotidiana che sembra ormai lontana ma soprattutto da valore al compimento di un percorso di studi durato anni." L'iniziativa dentro Palazzo degli Elefanti è seguita dal nuovo segretario comunale della Lega, il consigliere Alessandro Messina. "Ho presentato questa mozione - dichiara Alessandro Messina - poiché lavorare in sinergia con la comunità giovanile del partito è uno dei punti forti della Lega, un modello che si rivela vincente su tutto il territorio nazionale. L'operato di un amministratore locale si misura anche dalla sua capacità di ascoltare e portare avanti le iniziative proposte da tutta la base, soprattutto quella giovanile che può rivelarsi la più stimolante in termini di proposte." La Lega Giovani Catania, tramite il coordinatore Simone Granata, ringrazia i propri esponenti locali in amministrazione, in particolare il firmatario della proposta il consigliere Alessandro Messina, che promuovendo l'iniziativa 'Laurea in Comune' potrebbero dare la possibilità di discutere la tesi nei Municipi in totale sicurezza.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE