SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Etna: tremori vulcanici a valore medio

di :: pubblicato il 10 marzo 2021 08:18 :: aggiornato il 13 marzo 2021 14:17

etna

etna

L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che l'attivita' di fontana di lava al Cratere di Sud-Est si e' conclusa alle 3:30. L'emissione lavica che si espande lungo il versante occidentale della Valle del Bove continua ad essere moderatamente alimentata ed al momento il fronte lavico ha raggiunto la quota di circa 1800 m. s.l.m. Dal punto di vista sismico l'ampiezza del tremore vulcanico si e' riportata su valori medi. La sorgente del tremore risulta in prossimita' del cratere di SE ad una profondita' di 2500 m s.l.m. Il numero degli eventi infrasonici e' alto e la loro localizzazione e' in prossimita' del cratere di SE. L'analisi dei dati clinometrici ha mostrato variazioni a diverse stazioni in concomitanza dell'episodio parossistico, con valori massimi di circa 3 microradianti registrati alla stazione di Cratere del Piano (ECP). I dati della rete GNSS non hanno mostrato variazioni significative.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE