SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Emergenza casa: Marano (M5S), "regione all’anno zero, serve cabina di regia”

di :: 01 novembre 2019 13:37

jose marano

Jose Marano

La deputata del Movimento Cinque Stelle all’Ars Jose Marano è la prima firmataria di una mozione che affronta l’emergenza casa e l’utilizzo dei fondi a disposizione. L’esponente pentastellata chiede l’istituzione di una cabina di regia per monitorare la corretta erogazione dei fondi per la morosità incolpevole e il disagio abitativo.

“La crisi economica ha dei riverberi terribili sulla vita dei siciliani e sono spaventosi i numeri di chi rimane senza casa a causa di esecuzioni immobiliari o sfratti. Dinanzi a questa emergenza sociale occorre sfruttare gli strumenti esistenti e mettere in campo politiche attive per contrastare il disagio abitativo. Per questa ragione meraviglia come i fondi per la morosità incolpevole, destinati a chi si trova in difficoltà con contributi economici per la locazione con contratti agevolati, siano fermi al palo”, dice Marano. “Inoltre la Regione Sciciliana riceverà un fondo di oltre 22 milioni di euro per il programma integrato di edilizia residenziale. Un’occasione d’oro alla luce, ad esempio, dell’emergenza che si vive a Catania che ha visto nell’ultimo anno oltre 2600 sfratti e complessivamente in Sicilia sono stati 7200”.

“Stupisce, inoltre, che a Catania lo scorso anno sia stata accolta solo una richiesta di fondi per la morosità incolpevole - evidenzia la deputata - così come stupisce l’utilizzo dei fondi del solo 4% in tutta la Regione. A ciò si aggiunge l’attesa, che dura ormai da un anno, di 96 nuovi alloggi popolari a Librino nel “palazzo di cemento”. Tutte criticità che non possono attendere e per questa ragione abbiamo chiesto al governo di istituire una cabina di regia, presso l’Assessorato alle Infrastrutture e Mobilità, composta da rappresentanti istituzionali, sindacati di categoria per gli interessi ed i diritti degli inquilini, al fine di monitorare le richieste di fondi per morosità incolpevole e valutare proposte per risolvere il disagio abitativo.”

 
 
 
 
x

ATTENZIONE