SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Costringono una donna, già vittima di maltrattamenti, a rimettere la querela: arrestati

di :: 21 ottobre 2019 13:01

carabinieri archivio

carabinieri archivio

Su disposizione della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania i Carabinieri della Stazione di Piazza Dante hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari, un donna di 45 anni ed un 26enne con l’accusa di violenza privata, reato commesso nei confronti di una donna di un 38enne. Secondo la ricostruzione, la vicenda che ha coinvolto i due, è conseguenziale all’esecuzione delle misura di custodia cautelare in carcere, eseguita nei confronti di un 29enne convivente della vittima, eseguita il mese scorso . In particolare 38enne, è stata nuovamente costretta a chiedere l’aiuto dei Carabinieri poiché i due, al fine di farle ritrattare le accuse che avevano precedentemente determinato il provvedimento cautelare nei confronti del giovane catanese, è stata oggetto di pesanti minacce che ne hanno minato la tranquillità ed il regolare svolgimento della vita privata.

 
 
 
 
x

ATTENZIONE