SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Coronavirus in Sicilia, 955 tamponi,
881 sono negativi

di :: 10 marzo 2020 17:08

coronavirus in sicilia situazione sotto controllo

coronavirus in sicilia situazione sotto controllo

Nuovo aggiornamento sull'emergenza Coronavirus in Sicilia. Dall'inizio dei controlli, i laboratori regionali di riferimento (Policlinici di Palermo e Catania) hanno analizzato 955 tamponi, di cui 881 negativi e 12 in attesa dei risultati. Al momento, quindi, sono stati trasmessi all'Istituto superiore di sanita' 62 campioni, otto in piu' di ieri, di cui 16 gia' validati da Roma (cinque a Palermo e undici a Catania). Risultano ricoverati 19 pazienti (sette a Palermo, cinque a Catania, due a Messina, uno a Caltanissetta, tre ad Agrigento e uno a Enna) di cui uno in terapia intensiva per precauzione, mentre 41 sono in isolamento domiciliare e 2 sono guariti.

Inatanto sono statti incrementati da 12 a 46, i posti dell'Unità operativa complessa di Malattie infettive dell'ospedale Gravina di Caltagirone, indicato dall'Asp come centro regionale Covid 19. Trentaquattro posti in più resi disponibili 24 da Medicina generale, disattivata temporaneamente, e 10 da Mcau (Medicina e chirurgia di accettazione e urgenza). Sono intanto 65 i calatini che hanno compilato la scheda censimento emessa dall'assessorato alla Salute della Regione obbligatoria per chiunque abbia fatto rientro in Sicilia dalle zone rosse. 

Non si ferma l'esodo dei siciliani di ritorno, soprattutto dalle citta' del nord. Sono soprattutto studenti e lavoratori. Secondo fonti della presidenza della Regione, gli ultimi dati disponibili confermano che sono gia' oltre 16 mila le iscrizioni al portale della Regione realizzato per segnalare la propria provenienza dalle zone a rischio contagio del Nord Italia. Si e' passati in 48 ore dai primi 1.500 agli 11 mila di ieri mattina ai 16 mila quale ultimo dato, ma comunque provvisorio. Un boom effetto delle due ordinanze del governatore Nello Musumeci che hanno trasformato la facolta' in obbligo, per contenere il diffondersi del coronavirus nell'Isola. Ma anche del suo appello rivolto ai siciliani. La registrazione va effettuata sul portale www.siciliacoronavirus.it.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE