SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Coronavirus: centododici le persone multate dalla polizia di Stato

di :: 06 aprile 2020 14:42

polizia

polizia

Sono in tutto centododici, le persone sorprese in strada senza una valida giustificazione, sono state multate dagli agenti della polizia di Stato di Catania che, nel weekend, hanno intensificato i controlli per verificare il rispetto delle prescrizioni normative volte al contenimento del contagio da Covid-19. I poliziotti hanno acquisito 393 autocertificazioni. Nel corso degli accertamenti e' stato scoperto, in via Pacinotti, il titolare di una sala da barba che, nonostante la serranda fosse abbassata, era intento a tagliare i capelli ad un cliente ed un altro ragazzo era in attesa del suo turno. I tre sono stati multati ed al barbiere e' stata notificata la sospensione della licenza. In un appartamento, in via Pirandello, gli agenti hanno invece interrotto una festa organizzata da otto studenti universitari, che avevano allestito un barbecue per cenare e trascorrere la serata in compagnia. I giovani sono stati sanzionati amministrativamente con l'intimazione di fare immediatamente ritorno alle loro abitazioni.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE