SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Controlli Covid, fioccano le multe

di :: pubblicato il 30 novembre 2020 18:12 :: aggiornato il 02 dicembre 2020 09:44

militari strade sicure

militari strade sicure

Molta gente continua a non rispettare le regole anticovid e fioccano multe da parte delle forze dell'ordine che eseguono i controlli per il rispetto delle misure. Solo a Palermo le persone multate nel weekend per il mancato rispetto delle norme sono state 131. Alcune persone sono state trovate senza mascherina, altre non hanno rispettato le norme anti assembramento. Controllate oltre 5000 persone e 780 attività commerciali.

Dall'inizio del mese le persone multate sono circa 7 mila e 18 denunciate, su oltre 50 mila controlli. Su 9.500 esercizi commerciali, ne sono stati multati 23, 11 quelli chiusi per 5 giorni. Polizia Municipale, Polizia di Stato e militari della Guardia di Finanza, hanno effettuato un controllo ispettivo in via Pannieri-piazza Caracciolo, a Palermo dove ieri, dopo le 22, era in corso una serata danzante, con somministrazione di bevande alcoliche. Il locale - dice il Comune di Palermo - era aperto al pubblico e dal controllo dei documenti è emerso che era sprovvisto della prescritta Scia per la somministrazione di alimenti e bevande e della registrazione sanitaria. Il titolare è stato denunciato per attività di discoteca abusiva.

Otto avventori sono stati sanzionati per non avere ottemperato al divieto di circolazione dalle 22 alle 5 con verbale di 400 euro e per il mancato utilizzo, insieme al titolare del locale, dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, con un altro verbale di 400 euro ciascuno. Le sanzioni ammontano a 15.200 euro. La polizia municipale ha controllato altri due locali, un market in piazzetta della Messinese e uno in via Roma che dopo le 22 erano aperti al pubblico. I gestori sono stati sanzionati per inottemperanza alla sospensione delle attività dei servizi di ristorazione, con verbale di 400 euro e i locali sono stati posti sotto sequestro cautelare amministrativo di 5 giorni. I titolari e due avventori non ottemperavano all'obbligo di utilizzare le mascherine e sono state fatte multe.

Intanto continua verso il basso, rispetto ad alcuni giorni fa, la curva dei nuovi positivi al covid in Sicilia che sono 1.138 nelle ultime 24 ore, su 8.602 tamponi effettuati. Sono 49 i decessi di persone positive, che portano il totale a 1.555. Con i nuovi casi salgono a 40.624 gli attuali positivi con un incremento di 140. Di questi 1773 sono i ricoverati con un incremento di 10 rispetto a ieri: 1.547 pazienti in regime ordinario e 226 in terapia intensiva, 15 in meno rispetto a ieri. In isolamento domiciliare sono 38.851 persone. I guariti sono 949. Sul fronte della distribuzione fra province: Palermo 288, Catania 503, Messina 98, Ragusa 73, Trapani 7, Siracusa 30, Agrigento 72, Caltanissetta 43, Enna 24.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE