SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Sposami alza il sipario: la XVI edizione parte con un boom di presenze

di :: 12 gennaio 2020 14:43

Sposami alza il sipario: la XVI edizione parte con un boom di presenze

Una fiera tra eleganza e sogno. È tornato a splendere Sposami, il salone nazionale della Sposa e della Casa, punto di riferimento nel Sud Italia, organizzato dalla èxpo, che ha inaugurato ufficialmente ieri la sua sedicesima edizione, al centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania e che terrà alto il sipario fino al 19 gennaio.

A prendere parte all’inaugurazione il sindaco della città metropolitana di Catania, Salvo Pogliese; l’assessore Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Manlio Messina; l’assessore alle attività produttive di Catania, Ludovico Balsamo; l’assessore allo Sport, Sergio Parisi; la founder e l’organizzatore di èxpo, Barbara e Marco Mirabella; il presidente e il vicepresidente nazionale di Assoeventi – Confidustria, Michele Boccardi e Antonello Biriaco; il membro del cda dell’Enit Sandro Pappalardo; il segretario nazionale Codacons, Francesco Tanasi; l’avvocato Aurelio Trubia di Madisì – il Portale Matrimonio di Sicilia; il direttore creativo di Sposami Giuseppe Patanè e il presentatore Emanuele Bettino.

“Sono convinto che la nostra città abbia tutti i requisiti per poter ospitare i grandi eventi – commenta Pogliese - le cui ricadute economiche sono di grande valenza nel settore congressuale, fieristico e sono anche felice che venga valorizzato un mondo quale quello del matrimonio che può creare turismo e sviluppo economico sul nostro territorio”.

Oltre 200 stand e 30 ore di sfilate per il wedding party lungo 9 giorni più atteso d’Italia che farà esclamare “Wow!” ai visitatori. Un percorso romantico, in cui vincono le emozioni. Migliaia gli innamorati che hanno già visitato Sposami, sono rimasti ammaliati dai pizzi e ricami super raffinati, dalle luci da show e dal lusso più sfrenato degli allestimenti, mentre invitanti odori che promanano dai wedding taste sempre attivi, hanno reso magnetico tutto il salone. La fiera realizza delle proposte su misura per le esigenze di tutte le coppie, tradizionali e non: abiti da sposa, sposo, cerimonia e bambini, fedi, addobbi floreali, bomboniere classiche ed enogastromoniche, cake design, partecipazioni, fotografi, video con droni, musicisti, viaggi di nozze, wedding planner e proposte benessere e beauty.

Straordinaria novità di questa edizione è il White Friday: venerdì 17 la fiera diventerà ancora più attrattiva durante un’intera giornata all’insegna delle “grandi occasioni” con eccezionali offerte e promozioni imperdibili. Si consolida il format “wedding taste” divenuto ormai un evento nell’evento, dove le coppie assisteranno a dei veri e propri spettacoli ai fornelli, immergendosi nel mondo che ruota attorno ai banchetti nuziali, guidati dai più rinomati chef al servizio dei catering di fama nazionale, dal giornalista enogastronomico Antonio Iacona e dal wedding sommelier Salvo Di Bella.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
x

ATTENZIONE