SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Soccorsa dai carabinieri, era stata aggredita dall'ex compagno

di :: 11 settembre 2020 14:30

aggressione

aggressione

Lui l'ha aggredita, lei ha chiamato aiuto: era in lacrime quando, ai carabinieri di Catania, ha spiegato come fosse stata aggredita dall'ex compagno. Dopo una litigata nella casa dove la donna viveva con il loro figlio maggiorenne, e dove l'aggressore si recava occasionalmente, l'uomo aveva cercato di darle un pugno e l'aveva strattonata. Si era fermato solo perchè la vittima ha cominciato a riprenderlo con il cellulare, le aveva preso il telefono e l'aveva lanciato a terra rompendolo. La donna, scappata in strada, ha chiamato i carabinieri che sono intervenuti. La signora è stata accompagnata in ospedale e dimessa dopo alcune ore con una prognosi di 7 giorni per le contusioni riportate, poi è stata accompagnata dai carabinieri in questura per formalizzare la denuncia contro l´ex compagno: qui sono emerse ulteriori violenze anche fisiche che la vittima aveva subito da parte dell´uomo negli ultimi anni. Così è stata attivata la procedura del Codice rosso e avvisato il pm. L´uomo, un pregiudicato 53enne, il quale nel frattempo era stato rintracciato presso la sua abitazione e condotto in questura, è stato denunciato per i reati di lesioni personali aggravate e maltrattamenti in famiglia.

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE