SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Falso in bilancio, avviso conclusione indagini per 36 indagati

di :: 22 novembre 2019 16:53

comune di catania

comune di catania

I militari della Guardia di Finanza di Catania, hanno notificato la conclusione di avviso indagine per un presunto "falso in bilancio" nei confronti di 36 persone nell'ambito di una inchiesta coordinata dal pool di magistrati che indaga sui reati della pubblica amministrazione, guidato dalla Pm Agata Santonocito. Tra i destinatari del decreto, c'e' anche l'ex sidnaco di Catania Enzo Bianco, ma anche alcuni ex assessori. Nella Maxi inchiesta delle fiamme gialle, ci sarebbero i bilanci del comune di Catania che abbraccia il periodo 2013 al 2018.

Nei faldoni ci sarebbe anche la relazione della Corte dei conti che ha portato al dissesto finanziario il comune. "Avremo modo di rispondere puntualmente alle singole contestazioni, punto per punto, ciascuno per la propria responsabilità. Come abbiamo sempre fatto. Orgogliosi di avere servito le istituzioni sempre con impegno ed onestà riconosciuti. Ma naturalmente con un po' di amarezza, questa volta", afferma Bianco. "Riponiamo piena fiducia nella magistratura che saprà accertare se gli atti compiuti dall'amministrazione Bianco hanno una rilevanza penale. È sempre più evidente che la dichiarazione di dissesto finanziario della città, non è stata una calamità naturale ma ha dei responsabili politici ben definiti", sottolinea in una nota, il movimento Catania Bene Comune.

 

 
 
 
 
x

ATTENZIONE