SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Rigenerare i territori, la sfida per far ripartire il Paese

26 settembre 2020 15:20
Fonte: Adnkronos

#economia-e-finanza

Roma, 26 set. (Adnkronos) - «La chiave di volta per consentire al Paese di ripartire sta nella rigenerazione dei territori. La cabina di regia Benessere Italia, istituita presso la Presidenza del Consiglio, ha come obiettivo di coordinare l’azione dei Ministeri per promuovere il benessere nel nostro Paese. Per procedere in questa direzione abbiamo individuato settori e azioni che necessitano interventi per la promozione del benessere. Lo sostiene Filomena Maggino - Presidente della Cabina di regia Benessere Italia - intervenuta oggi seconda giornata del Festival Nazionale dell’Economia Civile 2020. “Abbiamo presentato al Presidente Giuseppe Conte – prosegue Maggino - cinque linee strategiche che il Presidente ha condiviso. Anche dopo l’emergenza sanitaria ci siamo resi conto che queste linee potevano essere adottate per la ripartenza del Paese nella fase post-Covid. La prima di questa linee strategiche si chiama “rigenerazione equo-sostenibile dei territori”. C’è chi sostiene fondamentale un riequilibrio dei territori nord-sud. Il nord ha avuto più difficoltà ad affrontare la crisi, essendo stato il territorio più colpito, anche a causa di una ristrutturazione sanitaria che si è rivelata fragile. L’emergenza ci ha fatto riscoprire, al contempo, la vita nei borghi, lontana dai centri urbani: una sfida per valorizzare maggiormente le nostre aree interne ricche di storia, cultura ed identità. La rigenerazione può partire anche da qui». UFFICIO STAMPA FESTIVAL ECONOMIA CIVILE 2020 ufficiostampa@festivalnazionaleeconomiacivile.it www.festivalnazionaleeconomiacivile.it Stefano Testini – 3356138145 Stefania Salustri – 3357919949 Patrizia Vallecchi – 3356334169 Patrizia Barsotti – 3351242065 Matteo Spinelli – 3347661138

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE