SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

La rivista medica Journal of Lower Genital Tract Disease pubblica uno studio clinico che avalla PAPILOCARE® come trattamento efficace per prevenire e trattare le lesioni causate dall'HPV

08 aprile 2021 17:50
Fonte: Adnkronos

#economia-e-finanza

MADRID, Spagna, 8 aprile 2021 /Prnewswire/ - Il Journal of Lower Genital Tract Disease (JLGTD), la rivista ufficiale dell'American Society for Colposcopy and Cervical Pathology (ASCCP), ha pubblicato i risultati finali dello studio clinico Paloma, che ha dimostrato l'efficacia di PAPILOCARE® nella prevenzione e nel trattamento delle lesioni causate da HPV. Le sue principali conclusioni includono la normalizzazione delle lesioni cervicali nell'88% dei pazienti infettati con HPV ad alto rischio e un'eliminazione dell'HPV nel 63% dello stesso gruppo di pazienti. Questi risultati sono confermati dal JLGTD a seguito di una revisione dettagliata iniziata dopo la presentazione dei risultati dello studio nel giugno 2019. « La pubblicazione da parte del Journal of Lower Genital Tract Disease,è l'approvazione definitiva di uno studio che dimostra l'efficacia di Papilocare® nel normalizzare lesioni di basso grado o anche eliminare completamente il virus. Tuttavia, per noi non è ancora finita, in quanto siamo già coinvolti in due nuovi studi per analizzare l'effetto sulla flora batterica vaginale e sulle verruche genitali. » dichiara Carine Emsellem, direttrice scientifica di Procare Health. Lo studio clinico Paloma1 (Studio PALOMA, n. NCT04002154) che ha coinvolto nove ospedali spagnoli (4 pubblici e 5 privati2), è iniziato nel luglio 2016. Si tratta di uno studio multicentro, aperto e randomizzato condotto in gruppi paralleli e controllato utilizzando la pratica clinica abituale, con l'obiettivo di valutare il grado di guarigione della mucosa cervicale nelle donne affette da HPV+ tra i 30 e i 65 anni, con solidi risultati AS-CUS, L-SIL o AG-US e immagine colposcopica coerente. Questi risultati3 hanno dimostrato la normalizzazione delle lesioni di basso grado sulla cervice (ASCUS/LSIL) nell'85% dei pazienti trattati con PAPILOCARE® dopo 6 mesi, e il risultato è stato ancora più significativo nelle donne affette da HPV ad alto rischio, normalizzando le lesioni nell'88% dei pazienti. « I risultati dello studio Paloma sono davvero una buona notizia per i pazienti con HPV grazie alla comprovata efficacia di PAPILOCARE®. Questi risultati sono stati ottenuti dopo più di 4 anni di ricerca e la loro pubblicazione in un'edizione della prestigiosa rivista JLGTD rafforza ulteriormente il loro significato. » Il dottor Cortés, coordinatore clinico dello studio Paloma. D'altra parte, come criterio secondario, lo studio clinico Paloma ha dimostrato un aumento del 57% nella clearance del virus ad alto rischio, riuscendo ad eliminarlo nel 63% dei pazienti trattati con PAPILOCARE® in 6 mesi, rispetto al 40% nel gruppo di controllo. Inoltre, vi è un alto livello di coerenza tra il risultato e i risultati presentati da 3 studi indipendenti condotti da ospedali universitari pubblici in Spagna e in Italia, che hanno segnalato che l'efficacia di PAPILOCARE® nella clearance di HPV ad alto rischio è situata tra il 50 e il 70%. I risultati dello studio clinico Paloma sono stati inoltre accettati e presentati ai ginecologi nei più prestigiosi Congressi europei del settore, come la Federazione Europea di Colposcopia (EFC) a Roma4 nel settembre 2019, la Società Europea di Ginecologia (ESG) a Vienna5 nell'ottobre 2019, e la Società Europea di Oncologia Ginecologica (ESGO) ad Atene6 nel novembre 2019. Impegno costante nella ricerca Facendo un ulteriore passo avanti nel suo impegno nella ricerca sull'HPV e sui suoi effetti, Procare Health ha unito le forze con BioVaxys Technology Corp, leader mondiale nei vaccini proteici aptenizzati per applicazioni antivirali e contro il cancro, per il co-sviluppo e la commercializzazione congiunta di vaccini per il cancro ovarico, il cancro cervicale e l'HPV (infezione da papilloma virus umano), attraverso una piattaforma brevettata di antigeni virali aptenizzati per stimolare una risposta immunitaria personalizzata. L'accordo comprende anche la commercializzazione di PAPILOCARE® negli Stati Uniti da BioVaxys, che è il primo e unico prodotto mondiale che previene e cura le lesioni alla cervice derivanti dall'HPV, sviluppato da Procare Health. A proposito dell'infezione da papilloma virus umano L'infezione da HPV (infezione da papilloma virus umano) è una delle più comuni infezioni da IST (infezioni sessualmente trasmesse ), circa l'80% delle persone, uomini e donne, in tutto il mondo saranno infettate ad un certo punto della loro vita7. È un'infezione che nella maggior parte dei casi, quasi il 90%, può essere transitoria in quanto è il sistema immunitario stesso che riesce ad eliminarla spontaneamente. Tuttavia, oggi l'HPV causa ancora più di 2 500 casi di cancro al collo dell'utero ogni anno in Spagna8, ponendolo come la quarta causa più comune di decessi per cancro nelle donne tra i 15 e i 44 anni nel paese. A proposito di Procare Health Procare Health è un laboratorio farmaceutico fondato nel 2012 focalizzato sulla salute e il benessere delle donne. È una società con sede in Spagna con il 100% di capitale privato, che ha anche stabilito filiali in Francia e Portogallo. Procare Health ha un modello di innovazione con oltre il 30% del suo budget destinato alla R&S. I prodotti Procare Health sono per lo più sviluppati con principi terapeutici naturali e basati su prove cliniche. Logo - https://mma.prnewswire.com/media/1482224/PROCARE_Logo.jpg

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE