SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Gamenet diventa il più grande colosso tra i siti di scommesse in Italia

26 gennaio 2021 10:51
Fonte: Adnkronos

#economia-e-finanza

(Milano 26 gennaio 2021) - Milano, 26 Gennaio 2021. Qualche giorno fa Gamenet Group e International Game Technology hanno sottoscritto finalmente l’accordo per la cessione di Lottomatica Scommesse e Videolot Rete che il primo si è aggiudicato per la cifra stratosferica di 950 milioni di euro. Con questa acquisizione Gamenet diventa il primo importante operatore italiano del mercato del gioco legale, leader indiscusso per i settori del gaming online, per le scommesse sportive e per gli apparecchi di intrattenimento. Il tutto si chiuderà entro la prima metà dell’anno prossimo, quando anche l’Antitrust e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli approveranno il passaggio di quote. L’acquisizione consentirà di poter valorizzare i siti di giochi e di scommesse già esistenti e di crearne di nuovi con alti standard, dando vita ad un bouquet di offerte variegate, distinte, ma sempre di eccellente livello. La “firma” di Gamenet, infatti, è già oggi garanzia di qualità grafica, varietà di servizi e prodotti, di tecnologia avanzata, di standard di sicurezza d’eccellenza nella conservazione e nella trasmissione di dati. Non è un caso, insomma, se i portali del brand sono oggi quelli con le migliori recensioni e consigliati , un portale che si occupa proprio esplicitamente di analizzare i siti di scommesse ADM attivi nei confini nazionali. L’unione con Lottomatica, partner di certo distinto e importante del settore non potrà che dare frutti ancora migliori, se possibile. Gamenet e Lottomatica: un’unione che si prospetta vincente Come dichiarato anche dai portavoce di Gamenet e di IGT l’acquisizione consentirà di trasformare il Gruppo nel maggiore protagonista del settore dei giochi e delle scommesse in Italia, nonché un importante realtà anche a livello del mercato europeo di questi comparti. Gamenet e Lottomatica, insomma, possono davvero consentire una crescita sorprendente del settore sopra a ogni immaginazione. Gamenet Gamenet Group nasce nel 2016 dall’unione di Gamenet e Scommesse, Intralot Holding e Services Spa, con le quali acquisisce le licenze ed i diritti per il settore dei giochi, per le scommesse sportive e ippiche, per i giochi online, per l’apertura di attività fisiche di scommesse e gioco telematico: una rete ampia che tocca sostanzialmente tutti i comparti dell’intrattenimento di giochi e scommesse online e offline. Numerose le partnership, le cessioni e le acquisizioni strategiche che ne fanno oggi un protagonista importantissimo del settore. Oggi il brand di Gamenet si distingue e domina sia nell’online che nel “mondo reale”. Possiede infatti quasi 2mila punti vendita per le scommesse sportive e ippiche sparsi in tutta Italia che spiccano rispetto ad ogni altro per essere ambienti esclusivi, dove si trovano strumenti innovativi e d’avanguardia, che non sono solo sale da gioco o di scommesse, ma veri e propri punti di incontro distinti per appassionati. Numerose sono anche le piattaforme di gioco e i siti scommesse sul web di Gamenet. Anche in questo caso si tratta di prodotti che si fanno certo notare per eccellenza rispetto a ogni altro. Lottomatica Lottomatica dal canto suo ci metterà attività di grandi valore e storiche, esperienze, know-how, in grado di assicurare al tutto sommato “giovane”, ma importante partner, standard di qualità e di sicurezza, se possibile, ancora migliori. Da sempre Lottomatica, infatti, punta ad esaudire le richieste della clientela e a fornire esperienze di gioco sicure e di alto livello. Con l’acquisizione da parte di Gamenet, dalle straordinarie capacità operative, non si potrà che puntare ancora più in alto, con attenzione anche al capitale umano ed al portafoglio dei due brand. In un momento di , solo Lottomatica poteva assicurarsi la fiducia di un colosso come Gamenet, segnale anche di fiducia nei confronti del Paese stesso. Un’acquisizione che si preannuncia florida e fruttuosa L’accordo nero su bianco per la da parte di IGT a Gamenet Group è stato sottoscritto lo scorso 6 dicembre per un totale di 950 milioni di euro: di cui 725 saranno versati al closing a metà 2021, mentre altre due parti da 100 e da 125 milioni saranno saldate rispettivamente il 31 dicembre 2021 e il 30 settembre 2022. L’unione metterà in campo un capitale umano di 1.200 persone che sapranno di certo offrire un servizio ineccepibile ed un prodotto che sarà in grado di certo di monopolizzare il mercato del gaming online, dei siti scommesse online, degli apparecchi di intrattenimento e dei punti scommesse e sale da gioco fisiche in Italia. Fino ad oggi Gamenet si è resa protagonista di numerose acquisizioni e partnership (GoldBet Srl ed altre) e non sembra mai aver sbagliato un colpo, per questo le attese per il futuro sono a dir poco ambiziose. Per maggiori informazioni Sito web: Responsabilità editoriale: TiLinko - Img Solutions srl

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE