SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO A {WA-NOMESITO}? CLICCA QUI E REGISTRATI !

 

Champions League: le Finale Eight, una versione mai vista in precedenza

31 luglio 2020 17:00 :: aggiornamento 31 luglio 2020 18:11
Fonte: Adnkronos

#sport

(Milano, 31 luglio 2020) - Milano, 31/07/2020 - Si dice spesso e volentieri che la ChampionsLeague sia la competizione più imprevedibile di tutti i tempi. Ebbene, non è un modo di dire casuale e la situazione attuale lo ha confermato ancora una volta. L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 ha costretto tutto il mondo dello sport a fermarsi per diverse settimane e, insieme ai campionati, si sono bloccate ovviamente anche le manifestazioni europee. Per le nuove esigenze dal punto di vista sanitario, così, si è deciso di organizzare una struttura del tutto peculiare per questa edizione della Champions League, in una formula di Final Eight, che si discosta notevolmente dal passato. Come è stato approfondito anche su , insieme ad un campione che di queste sfide se ne intende, Christian Panucci, quest’anno la struttura della fase finale della Coppa Campioni è cambiata tantissimo. Si tratta, in definitiva, di una sorta di mini torneo che porterà all’assegnazione del titolo, con le gare che verranno disputate in una partita secca, ovviamente a porte chiuse, tutte alle ore 21. Il calendario prevede di terminare il ritorno di quelle partite degli ottavi di finale che ancora mancano all’appello, i prossimi 7 e 8 agosto. I quarti di finale si svolgeranno dal 12 al 15 agosto, mentre le semifinali verranno disputate, sempre in gara secca, il 18 e il 19 agosto e, infine, la finale è prevista per il prossimo 23 agosto. Chi sono le favorite per la vittoria finale Gli amanti delle ovviamente stanno gongolando di fronte ad una formula radicalmente innovativa, che non ha eguali rispetto al passato. Le partite secche aggiungono un’incredibile componente di imprevedibilità e chi ha la passione di puntare su questa affascinante competizione dovrà analizzare con grande cura il momento di forma attraversato tra le due squadre, dal momento che i valori tecnici in campo, in questa situazione, potrebbero anche essere completamente ribaltati. I verdetti in una gara secca: tutte le novità Di quarti di finale in avanti, ecco che i vari turni saranno ad eliminazione diretta. Per le squadre non ci sarà più la possibilità di recuperare un eventuale match perso all’andata, magari per colpa di una forma fisica scadente oppure di una serata in cui tutto ha girato per il verso sbagliato. Gli stadi saranno solamente due, quindi sarà eliminato anche ogni concetto di giocare in casa o in trasferta ed è un altro aspetto che potrebbe incidere notevolmente sull’esito finale della competizione. E, nel caso in cui la Juventus dovesse riuscire a qualificarsi per i quarti di finale e ad estromettere il Lione dal torneo dopo la sconfitta per 1-0 dell’andata, giocare in Portogallo sarebbe potuto essere un vantaggio in tal senso, avendo in squadra Cristiano Ronaldo. Invece, senza il pubblico, anche questo teorico punto di forza verrà azzerato. La formula delle Final Eight stabilita dall’UEFA prevedrà che, nel caso in cui il punteggio sia ancora in parità alla fine dei 90 minuti regolamentari, i tempi supplementari avranno una durata complessiva pari a 30 minuti e poi ci sarà la solita lotteria dei calci di rigore. Ci saranno 5 sostituzioni per ciascun match, che si potranno effettuare in tre finestre temporali ben precise, oltre ad un’ulteriore sostituzione durante gli eventuali tempi supplementari. Nelle liste di giocatori potranno essere inseriti anche tre nuovi componenti della “Lista A”, evitando di oltrepassare la quota di 25 calciatori. Per informazioni: Tra i portali dedicati alle scommesse e al gioco online, Betway è senz’altro uno dei più conosciuti, essendo tra i primi casinò online che hanno ottenuto la licenza che viene rilasciata da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Tra i punti di forza troviamo un servizio sicuro e di qualità molto alta, offrendo ai propri utenti software e giochi sviluppati da un colosso come Microgaming, in modo tale da garantire un’esperienza di gioco che ha davvero ben pochi eguali. Nel caso in cui si volessero maggiori informazioni si può contattare Betway all’indirizzo di posta elettronica

 
 
 
ULTIME NOTIZIE
 
 
 
x

ATTENZIONE