Home Cultura e Spettacolo “Vi canto una storia”, domani Katia Ricciarelli al Teatro di Biancavilla

“Vi canto una storia”, domani Katia Ricciarelli al Teatro di Biancavilla

CONDIVIDI

Da “L’elisir d’amore” a “Il barbiere di Siviglia”, passando per “Il flauto magico” e “Cenerentola”: l’Opera raccontata ai ragazzi, con una lezione-concerto, un metodo semplice e innovativo, proposto direttamente da una delle più grandi interpreti del panorama lirico italiano: Katia Ricciarelli.

E’ l’interessante progetto “Vi canto una storia” che, in queste settimane, sta coinvolgendo una rete di scuole del catanese, tra cui l’Istituto comprensivo “Antonio Bruno” di . Dopo tre giorni di incontri formativi con i docenti, la conclusione del progetto sarà proprio a , con la Ricciarelli che, domani mattina, incontrerà gli studenti di , a partire dalle ore 9, al Teatro “La Fenice”.

In particolare, la soprano proporrà ai ragazzi alcuni melodrammi più significativi, sotto forma di fiaba e con l’accompagnamento della musica. L’iniziativa nasce dal libro di Katia Ricciarelli, edito da Mondadori e scritto insieme a Marco Carrozzo, per avvicinare il pubblico giovanile all’Opera.

All’incontro di domani, insieme alla Ricciarelli, saranno presenti il sindaco , la dirigente scolastico dell’Istituto “Bruno” Agata Di Maita, l’insegnante Anna Condorelli, referente del progetto in rete con le altre scuole di Giarre, , Mascali e Nicolosi.  Per Katia Ricciarelli sarà un ritorno sul palco del Teatro di Biancavilla, dopo il successo del suo concerto, nel 2004.