Home Cronaca In Città Uomo minaccia di lanciarsi dal secondo piano del Tribunale

Uomo minaccia di lanciarsi dal secondo piano del Tribunale

CONDIVIDI

Stamattina un uomo di 39 anni ha minacciato di lanciarsi dal secondo piano del Palazzo di Giustizia di piazza Giovanni Verga a Catania. L’uomo si è aggrappato sul cordolo esterno di una ringhiera. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza tutta l’area. Sul posto anche i carabinieri, polizia, e personale del 118. L’uomo ha gridato più volte di voler “parlare con un giudice”. L’uomo, sarebbe un ex autotrasportatore del settore rifiuti, che avrebbe perso il lavoro.