Home Cronaca Scoperta piantagione di marijuana a Palagonia, un arresto

Scoperta piantagione di marijuana a Palagonia, un arresto

CONDIVIDI

Gli  agenti della ha tratto in arresto, Fabio Pastore 39 anni pregiudicato,  ritenuto responsabile del reato di coltivazione e produzione di , nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti della di – “Sezione Contrasto al Crimine Diffuso”, nell’ambito delle attività finalizzate ad infrenare il fenomeno del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione è scattata ieri mattina dove è stata effettuata una perquisizione all’interno di un appezzamento di terreno dove sono state rinvenute e sequestrate 7700 piante di marijuana, 400 delle quali di oltre due metri di altezza. Sul posto sono stati, altresì, rinvenuti sacchi di juta necessari alla raccolta dello stupefacente e materiale necessario alla coltivazione.

La piantagione era stata abilmente realizzata tra gli alberi di un vasto agrumeto e per tale ragione era difficilmente individuabile dall’esterno. Gli investigatori hanno deciso di procedere alla perquisizione dell’abitazione di Pastore, ubicata nel comune di , dove sono stati rinvenuti e sequestrati 2 panetti di hashish, per un peso complessivo di gr.174, gr.50 circa di marijuana e materiale per il confezionamento dello stupefacente.