Home Cronaca Modello Trinacria: continuano i controlli, quattro denunciati

Modello Trinacria: continuano i controlli, quattro denunciati

CONDIVIDI

I della Compagnia di , coadiuvati dai colleghi della Compagnia d’Intervento Operativo del Battaglione “Sicilia”,  hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nell’ambito del piano “Modello Trinacria”, dove sono state denunciate due persone, un 36enne ed un 37enne originari di , per furto aggravato.

I militari hanno sorpreso i due in contrada Zummo a Giarre all’interno di un terreno agricolo dopo aver asportato oltre 70 kg di avocadi. Nella circostanza i due ladri avevano già caricato i frutti nel bagagliaio di una Fiat Punto, di pertinenza di uno dei fermati. Un pensionato, di Calatabiano, è stato denunciato per porto di armi ed oggetti atti ad offendere. L’uomo, durante un controllo in una via del centro cittadino, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, con una lama lunga oltre 10 cm, che è stato sequestrato. Un 27enne di Riposto, è stato denunciato per guida senza patente.

I militari hanno sorpreso il giovane alla guida di un’utilitaria privo di patente poiché revocata con recidiva.  Inoltre, durante il servizio, sono stati identificati e segnalati alla Prefettura di Catania tre giovani poiché trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti.  Nel medesimo contesto operativo i militari hanno controllato 50 persone, 30 veicoli, sottoponendo a sequestro amministrativo 1 motociclo, per mancato uso del casco, eseguite 7 perquisizioni domiciliari ed elevate 12 sanzioni al codice della strada per un valore complessivo di 2.000 euro.