Home Adnkronos Mafia: processo trattativa, da legale Mori le scuse ai pm

Mafia: processo trattativa, da legale Mori le scuse ai pm

Palermo, 16 apr. (AdnKronos) - "Se così sono state percepite quelle parole dai signori pm, me ne scuso". Lo ha detto l'avvocato Basilio Milio, legale del generale Mario Mori e del generale Antonio Subranni, replicando brevemente ai pm del processo sulla trattativa tra Stato e mafia che oggi, prima che i giudici si ritirassero in Camera di consiglio, si sono scagliati polemicamente contro le difese. A prendere la parola è stato, per pochi minuti, l'ex aggiunto Vittorio Teresi, che pur annunciando che l'accusa non avrebbe fatto repliche alle arringhe difensive, ha voluto sottolineare: "Abbiamo deciso di non fornire repliche ma ci sono state espressioni estreme e inopportunamente polemiche da parte delle difese che hanno travalicato la dialettica processuale. Ci sono stati attacchi personali e diffamatori. Questa dialettica non ci appartiene e la respingiamo". A stretto giro di posta la replica del giovane difensore dei due ex alti ufficiali accusati di minaccia a corpo politico dello Stato.